SCOPARE E’ RACCONTARE UNA STORIA

L’uomo che s’innamorò della luna, di Tom Spanbauer

Questo libro riesce a compiere un grande miracolo: quello di parlare di cose oscene senza essere osceno, di trattare argomenti scabrosi senza essere mai volgare. Lo si può leggere solo se si è liberi da schemi mentali perché il sesso (le scopate) sono tante e vengono descritte senza perifrasi, si scopa parecchio e senza porsi problemi di appartenenza allo stesso sesso o alla stessa famiglia, ma sempre, e questo è il miracolo della bravura di uno scrittore, non cedendo mai alla morbosità. Il sesso, anzi, in alcuni passaggi diventa lirico, un mezzo per conoscersi e raccontare. Scopare è raccontare una storia.

Un miracolo di poesia e malinconia, quindi, nonostante l’autore impieghi parole crude, che in bocca (penna) d’altri, diventerebbero lascive, morbose, offensive.
Un libro “scandaloso”, che a volte si fatica a leggere, ma che punta il dito contro le ipocrisie, i falsi moralismi, la stupidità imperanti, dandoci spesso da pensare.
Consigliatissimo.

“La prima cosa che avevo imparato da solo, senza l’aiuto di Ida, di Alma o di chiunque altro, la mia prima verità era questa: scopare è come tutte le altre cose, tu credi di fare una cosa e invece ne fai un’altra. Pensi di succhiare, penetrare e baciare, abbracciare ed eiaculare. In verità, racconti una storia.
Prima di tutto, però, devi sapere di avere una storia. Secondo, devi sapere di doverla raccontare. Saperla raccontare bene è importante, ma il segreto per scopare bene è saper ascoltare bene. Scopare diventa bello solo quando due storie cominciano a diventare la stessa storia – storia di sesso da esseri umani – quando due corpi smettono di essere due corpi e cominciano a essere il grande tormento, un unico cuore che batte.”

mantidi

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...