Intervista a Cynthia Collu

Da Abruzzo Cultura di Simona Gambacorta.

Intervista alla scrittrice che con “Una bambina sbagliata” ha vinto il Premio Berto per l’Opera Prima.

Cynthia Collu l’ho conosciuta mesi fa a Giulianova, durante uno dei tanti eventi organizzati dall’ottimo Circolo culturale “Il nome della rosa”. Me la presentò un’altra scrittrice, Caterina Falconi. Quella sera Cynthia mi disse che presto sarebbe uscito il suo primo romanzo. Le domandai: “Chi lo pubblica?”. Mi rispose: “Mondadori”. Al che io: “Ah, Mondadori”. E tanto è stato. Non appena l’ho avuto fra le mani, “Una bambina sbagliata” (Mondadori, pp. 350, Euro 19) l’ho letto d’un fiato. E’ un libro molto intenso e molto bello. Non per niente ha vinto il Premio Berto per l’Opera Prima.

“Una bambina sbagliata” è il tuo primo romanzo, un romanzo bello e fortunato: lo ha pubblicato Mondadori e, tanto per gradire, ha vinto il Premio Berto per l’Opera Prima…

Leggi il resto dell’intervista

Annunci